notizie musicali notizie musicali facebook notizie musicali twitter notizie musicali
motore ricerca musica
motore ricerca musica
notizie musicali

The Human League | biografia video testi canzoni

invia per email

foto The Human League
The Human League sono un gruppo musicale nato a Sheffield, Gran Bretagna, nel 1977. Pionieri della musica creata esclusivamente con strumenti elettronici alla fine degli anni settanta e poi del synth pop all'inizio degli anni ottanta, in cui hanno goduto di grande popolarità, sono stati oggetto di un tentativo di ritorno verso la metà degli anni novanta. Il nome deriva dal gioco da tavolo Starforce: Alpha Centauri, allora uno dei primi wargame di fantascienza, in cui esiste una comunità sorta nel 2415 d.C., appunto la "Human League" ("Lega umana") che cerca l'indipendenza dalla Terra. Dopo l'uscita di Travelogue il gruppo si divide, Ware e Marsh recuperano Glen Gregory e danno vita agli Heaven 17 e alla British Electric Foundation (B.E.F.), mentre Oakey e Wright (diventato nel frattempo tastierista) proseguono col nome Human League. Per soddisfare le esigenze dell'imminente tour europeo assumono Ian Burden al basso e allargano la line up del gruppo con due cantanti diciassettenni, Susanne Ann Sulley e Joanne Catherall, incontrate in un club della loro città. Nel 1981, sotto l'egida della Virgin, registrarono il loro album più di successo, dal titolo Dare, trascinato nelle vendite anche da alcuni singoli amati dal grande pubblico, il più famoso dei quali resta Don't You Want Me, numero uno nella classifica britannica nel periodo natalizio e uno dei singoli che hanno più venduto in quello stesso anno, raggiungendo anche la prima posizione anche negli Stati Uniti durante l'estate successiva. In questa fase della loro carriera, gli Human League venivano associati a un movimento musicale ancora diverso, il neoromanticismo. Dopo aver speso mesi cercando di replicare un album di successo come Dare, e dopo che il produttore aveva abbandonato il progetto, finalmente nel maggio 1984 pubblicarono un singolo carico di significati politici, The Lebanon, che raggiunse l'undicesima posizione in Gran Bretagna. Era un brano che si distanziava molto dal materiale precedente, un singolo pieno di chitarre e di sonorità rock. L'album, che seguì di lì a poco, Hysteria, per il difficile e teso processo di registrazione, divise critica e pubblico proprio per questa sua nuova direzione musicale e non ebbe il successo che ci si sarebbe potuti attendere. In quello stesso anno, gli Human League vissero di fama riflessa per un album che vide il loro cantante collaborare con Giorgio Moroder con un brano parte della colonna sonora di Electric Dreams. Nel 1986, in un periodo di stagnazione creativa, la Virgin mise al loro fianco una coppia di produttori americani, famosi nel R&B, che avevano appena lavorato al grande successo internazionale di Janet Jackson: tutto ciò produsse il mega-hit americano dal titolo Human, singolo che riscosse anche in patria un ottimo posizionamento nelle classifiche di vendita.


IL TUO SPAZIO PUBBLICITARIO SU


categorie

notizie di musica

classifiche italiane ed internazionali

classifica musica italiana

ultime uscite discografiche

elenco artisti

musica italiana

testi canzoni

musica anni 80

musica anni 70



classifiche

classifica musica italiana
top album / songs italia
top album / songs usa
top album / songs uk
top album / song francia
top album / songs spagna
top album / songs germania
aggiungi notiziemusicali.it ai preferiti
feed rss - resta sempre aggiornato
notiziemusicali.it
scarica app notiziemusicali.it
magazine musica online : notizie musica italiana ed internazionale, i concerti, gli eventi, la musica dal vivo, le ultime uscite discografiche, i nuovi video, le classifiche di vendita



fai pubblicità su notizie musicali e su gli altri siti del circuito online visita mediadibox.com - scopri come fare promozione musicale

cerchi un'attività in Italia visita il sito guida-aziende-italiane.it