notizie musicali notizie musicali facebook notizie musicali twitter notizie musicali
motore ricerca musica
motore ricerca musica
notizie musicali

System Of A Down | biografia video testi canzoni

foto System Of A Down 0000-00-00
“God is wearing black”, Dio è vestito a lutto. Le parole di Soldier Side’ esemplificano il tema ricorrente nei brani dei System of a Down (SOAD), l’orrore della guerra, la tragedia dello sterminio di massa.

Serj Tankian (lead singer), Daron Malakian (Chitarra e voce), Shavo Odadjian (Basso) e John Dolmayan (Batteria) nascono in luoghi diversi (Libano, Stati Uniti e Armenia), ma tutti da famiglia armena, e la loro origine traspare non solo dalle chiare influenze musicali (come l’utilizzo di mandolini elettrici e strumenti tradizionali del luogo), ma soprattutto dall’attivismo politico nei confronti di una delle più tristi e controverse pagine della storia del secolo scorso: durante i primi anni della prima guerra mondiale persero la vita oltre un milione e mezzo di armeni, in quello che 21 stati nel mondo hanno riconosciuto come genocidio.

Serj e Daron iniziano la loro carriera musicale in California agli inizi degli anni Novanta, dove danno vita alla band Soil, che si scioglierà dopo pochi mesi senza lasciare particolari segni nel panorama musicale. Serj aveva appena ottenuto un degree in marketing, mentre Daron, quasi 10 anni più giovane, si era immerso nello studio autodidatta della chitarra dopo che i suoi genitori gli avevano impedito di acquistare una batteria (“mi comprarono una chitarra elettrica perchè la potevano spegnere”), che ancor oggi, afferma, resta il suo strumento preferito.

Nel 1995 Daron e Serj fondano i System of a Down, che prende il titolo da una poesia scritta da Daron, ‘Victims of a Down’. Shavo Odadjian, che all’epoca lavorava come impiegato in una banca locale e per questo era stato scelto come manager, chiese di cambiare la parola Victim in System, così nacque il nome definitivo del quartetto.

Dopo una serie di demo tapes rilasciati che riscuotono un discreto successo negli ambienti dell’underground metal californiano, i SOAD pubblicano nel 1998 il loro primo lavoro, System of a Down , contenente il brano Sugar che raggiunge il 114mo posto nella classifica Billboard. Ma è nel Settembre 2001, proprio nella settimana dell’attacco alle Torri Gemelle, che la band raggiunge il successo con l’album Toxicity, che debutta al primo posto delle classifiche americani con brani come Chop Suey.

Il brano, dal forte contenuto politico, ottiene una nomination ai Grammy Awards e allo stesso tempo genera una serie di polemiche che porteranno alla sua eliminazione dalle scalette di molte radio: Serj, all’indomani del tragico evento, pubblica un saggio dal titolo “Understanding Oil” sugli interessi americani nei paesi produttrici di petrolio (in alcune interviste, ad anni di distanza, Serj dichiara di capire come in quel particolare momento alcune frasi contenute nel brano - come “self-righteous suicide” – potessero essere male interpretate).

Nel 2002 esce Steal This Album!, ispirato dal titolo del famoso manifesto della controcultura “Steal This Book” di Abbie Hoffman , che viene pubblicato con varie versioni della copertina, tra cui una che ricorda un CD-R con il titolo scritto col pennarello – ovvio riferimento al fenomeno del peer-to-peer. L’album contiene principalmente brani scartati dal lavoro precedente, Toxicity.

Ma è nel 2005 che i System of a Down raggiungono l’apice del successo entrando di fatto nell’olimpo del Nu Metal – anche se Daron dichiara di odiare questo termine con passione – con il rilascio a distanza di 6 mesi degli album Mesmerize e Hypnotize.

Mesmerize debutta in testa alla classifica Billboard USA e di vari altri paesi del mondo, e contiene il brano B.Y.O.B (Bring your Own Bombs – dall’espressione americana ‘Bring your Own Beer’, ovvero il party fai-da-te, in questo caso riferito alle pratiche di reclutamento dell’esercito americano), vincitore del Grammy Award.

Hypnotize contiene gli hits Soldier Side, che celebra tristemente il destino di ogni soldato di qualsiasi guerra, vincitore o vinto, e Lonely Day, che nella sua sgrammaticata semplicità di linguaggio (“the most lonliest day of my life”) mostra come Daron – autore della maggior parte della musica – sia non solo un grande chitarrista, ma anche un ottimo Lead Singer.

Nel 2006 il gruppo entra in “Permanent Hiatus” per usare le parole di Serj, ovvero in uno stato di pausa indefinita, anche se non di scioglimento ufficiale. Serj intraprende una carriera solista che porta alla pubblicazione dell’album Elect the Dead nel 2007 e l’EP "Lie Lie Live" nel 2008.

June 30, 1998 System of a Down Billboard: #124
September 4, 2001 Toxicity Billboard: #1
November 26, 2002 Steal This Album! Billboard: #15
May 16, 2005 Mezmerize Billboard: #1
November 22, 2005 Hypnotize Billboard: #1


IL TUO SPAZIO PUBBLICITARIO SU


categorie

notizie di musica

classifiche italiane ed internazionali

classifica musica italiana

ultime uscite discografiche

elenco artisti

musica italiana

testi canzoni

musica anni 80

musica anni 70



classifiche

classifica musica italiana
top album / songs italia
top album / songs usa
top album / songs uk
top album / song francia
top album / songs spagna
top album / songs germania
aggiungi notiziemusicali.it ai preferiti
feed rss - resta sempre aggiornato
notiziemusicali.it
magazine musica online : notizie musica italiana ed internazionale, i concerti, gli eventi, la musica dal vivo, le ultime uscite discografiche, i nuovi video, le classifiche di vendita



fai pubblicità su notizie musicali e su gli altri siti del circuito online visita mediadibox.com - scopri come fare promozione musicale

cerchi un'attività in Italia visita il sito guida-aziende-italiane.it